15 minuti di maturità

Altered Image, ritratto di Andy Warhol, di Chris Makos.

I social network e la fotografia digitale hanno reso chiunque una rappresentazione grafica e scritta. Basta una fotografia e l’iscrizione ad un portale generico “di moda” per subire lo scarto sociale tra off  line e on line. Uno scarto che fino a un decennio passato era necessario e inevitabile solamente a una popolarità mediata dal video. Nel 2011 la condivisione ha sostituito l’anonimato dello spettatore e la privacy viene additata come antisocialità. Andy Warhol potrebbe anche vivere dentro un mondo da Hikikomori senza parrucca alle 17.23 del 22 giugno 2011. Intanto l’esame di maturità 2011 si interroga sulla dilatazione dei 15 minuti di celebrità, rendendo una realtà virtuale il nuovo medium su cui fare leva per avvicinare la post contemporanea autoreferenzialità individualistica da social network all’apprendimento scolastico.